Prague Convention Bureau ha organizzato il primo incontro formativo sul tema „Perché e come aggiudicarsi il congresso a Praga“

Gli scienziati cechi, i medici e gli altri esperti si sono ieri incontrati alla storicamente prima collazione formativa  e di network che per loro ha organizzato il Prague Convention Bureau, in collaborazione con il Czech Convention Bureau, sotto il patrocionio del consigliere della città di Praga Ing. Václav Novotný e con il sostegno dell‘Aeroporto di Praga. L’incontro degli importanti rappresentanti cechi nelle associazioni internazionali si è tenuto nelle sale Zoom del Centro di congressi di Praga con lo scopo di presentare ai potenziali delegati congressuali le possibilità di collaborazione per svolgere e organizzare gli importanti congressi internazionali a Praga e nella Repubblica ceca. 

L‘incontro si è tenuto nell’ambito del cosidetto „Programma Ambasador“ con il quale il Prague Convention Bureau ha inaugurato già nell’anno 2010 la prima serata di gala „Ambassador Awards“. Durante questa serata il sindaco di Praga ha  consegnato premi ai delegati congressuali – importanti scienziati e massimi esperti che attivamente partecipano allo sviluppo del turismo congressuale a Praga -  per il contributo al turismo congressuale praghese. Da quel momento  il Prague Convention Bureau, insieme ai suoi membri, espande il club degli ambasciatori congressuali.



„Al momento il club degli ambasciatori congressuali conta 70 membri. Motivo per cui abbiamo organizzato l’incontro dei suoi potenziali membri è accrescere la consapevolezza dell’importanza dell’organizzazione dei congressi internazionali, sia per il loro campo che per la loro destinazione.  Allo stesso tempo abbiamo voluto conoscere le possibilità del sostegno da parte del Prague Convention Bureau e del  Czech Convention Bureau, motivando gli stessi alla collaborazione nell’ambito delle associazioni internazionali e consentendo loro di partecipare così all’aggiudicazione dei congressi mondiali a Praga,“ ha spiegato la diretrice del Prague Convention Bureau, Lenka Žlebková. Il Prague Convention Bureau offre in questo senso un importante aiuto – dall’ottenimento del sostegno dalle istituzioni pubbliche attraverso l’elaborazione dell’offerta competitiva fino all’organizzazione del viaggio di controllo del comitato direttivo dei costi PCB.

Alla candidatura ai grandi congressi partecipa anche il dipartimento dell’agenzia CzechTourism - Czech Convention Bureau che offre il sostegno sia riguardo al materiale promozionale che sotto forma di contributo finanziario alla partecipazione dei costi sostenuti durante la candidatura.

„Czech Convention Bureau è come un tetto che unisce sotto di se i convention bureaux regionali. Come  un soggetto nazionale promuoviamo la Repubblica Ceca come una destinazione congressuale durante le singole candidature,“ ha detto il dirigente del Czech Convention Bureau ,Zdeněk Giormani.

Il Prof. RNDr. Václav Pačes, DrSc., che è stato in quest’anno premiato  nell’ambito degli „Ambassador Awards“  per il contributto di tutta una vita al turismo congressuale, ha condiviso con i presenti  la sua ultraquarantennale esperienza nel campo dell’organizzazione delle conferenze e dei congressi: „Oggi non siamo dietro la Cortina di ferro ma Praga è sempre una destinazione interessante – culturale, con una posizione ottimale in Europa. La concorrenza però cresce e per l’aggiudicazione del congresso è neccessario essere attivi nell’associazione internazionale, occupare posti nei comitati esecutivi e nelle commisioni.

L’importanza dei congressi scientifici a Praga è dimostrata anche dai numeri – il maggior numero dei grandi  congressi internazionali a Praga viene ospitato nel Centro di congressi  di Praga in cui,  secondo il suo direttore Michal Kárník, solo nell‘anno scorso sono passati 150 mila delegati che hanno portato alla città un fatturato di oltre 1 miliardo di corone ceche. Ogni anno Praga ospita complessivamente oltre 900 mila partecipanti ai congressi e alle conferenze con un fatturato totale nella città di oltre 20 miliardi di corone.